Gruppo di ricerca GRM

 

ACCADEMIA ITALIANA

PER L’ANALISI DEL SIGNIFICATO DEL LINGUAGGIO

MEQRIMA

 

All’interno dell’Accademia e conformemente ai suoi scopi scientifici e culturali di ricerca nonché di divulgazione del Metodo meqrima o Metodo Mascialino come da Atto Costitutivo e Statuto (2011) è istituito da Rita Mascialino, presidente dell’Accademia, un Gruppo di Ricerca Meqrima GRM come da Verbale n. 6 (sei) del Direttivo in data 25 settembre 2011, anno di rifondazione dell’associazione.

Direttore e coordinatore dell’attività del GRM è Rita Mascialino.

Possono fare parte del GRM in qualità di Membri Effettivi coloro che hanno conseguito i titoli accademici che riguardano la preparazione teorica ed applicativa di base relativamente al Metodo meqrima nei Corsi istituiti e tenuti all’interno dell’Accademia.

*Sintesi delle finalità generali del GRM:

– Dare vita ad un ‘Secondo Umanesimo Italiano’ aggiornato secondo le conoscenze scientifiche attuali ed in ripresa e continuità con la grande rivoluzione di pensiero rappresentata dall’Umanesimo Italiano del Trecento/Quattrocento. Di tale movimento di idee interessa il Secondo Umanesimo Italiano la scoperta dell’importanza di attingere sul piano oggettivo il significato del linguaggio, in particolare nell’area del testo letterario ma non solo, e di conseguenza la necessità socio-culturale di un più alto concetto di democrazia poggiante sull’identificazione oggettiva del significato del linguaggio, ossia sull’ingresso della logica e della ragione nel giudicare il significato del linguaggio, concetti e cultura. Il Secondo Umanesimo Italiano basa la sua identità scientifico-culturale e la sua possibilità di essere sull’uso del Metodo meqrima non solo a base storica, ma anche e soprattutto a base evoluzionistica ed in sintonia con i conseguimenti della neurofisiologia, Metodo ritenuto idoneo a rendere possibile l’identificazione del significato del linguaggio e dei simboli prodotti dalla fantasia con superamento del Pragmatismo e della cosiddetta libera interpretazione del significato dei testi letterari, entrambi principi privi di fondamento scientifico e culturale, nonché democratico;

– Diffondere per quanto possibile al vasto pubblico l’opportunità e la concreta possibilità di conoscere il significato delle opere letterarie onde poterne trarre i benefici per la propria visione del. mondo

*Precipui compiti scientifici del GRM:

– Realizzare attività di ricerca relativa all’applicazione del Metodo meqrima nell’ambito del significato primariamente dei testi letterari, anche dei testi figurativi e filosofici, con produzione di apposite pubblicazioni edite da Casa Editrice, con supervisione ed autorizzazione del Direttore del GRM, inoltre con pubblicazioni online;

– Approfondire e sviluppare le basi teoriche del Metodo meqrima con produzione di pubblicazioni edite da Casa Editrice, con supervisione ed autorizzazione del Direttore del GRM;

– Informare il pubblico sui risultati della ricerca con apposite attività culturali.

*Attività culturali organizzate dal GRM:

– Convegni e Conferenze sui temi della ricerca comprensivi delle discipline che fungono da base al Metodo meqrima e sui risultati applicativi del Metodo meqrima in quanto analisi del significato dei testi letterari e comparazioni possibili;

– Incontri a vario livello sui temi della ricerca e sulle discipline interessate.



CHIUDI
CLOSE